H2biz - International Business HUB
C&C HOLDING - Crisi di impresa e ristrutturazioni aziendali
C&C HOLDING - Crisi di impresa e ristrutturazioni aziendali

Fornitore      CCH

Settore: Consulenza aziendale


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Siamo qui per aiutarti a costruire una strategia aziendale che offra flessibilità e opportunità per creare valore. Ti guideremo attraverso la ricerca e i processi decisionali e ti aiuteremo a sviluppare nuove piattaforme e opportunità per la crescita perchè prima di tutto crediamo nell’impegno di ogni imprenditore.ù


Riorganizzazione e Ristrutturazione aziendale

Quando parliamo di Crisi di Impresa un ruolo fondamentale è svolto dalla ristrutturazione d’azienda, un campo di intervento che individua le possibili modalità mediante le quali un’azienda può tornare a riconquistare il proprio vantaggio competitivo successivamente o contestualmente ad una crisi.

Venkiteswaran (1997) definisce la ristrutturazione “un riorientamento (o riallineamento) significativo della struttura dell’attivo (asset) e delle fonti di finanziamento (liability) di un’impresa attraverso un’azione consapevole del management che incide in maniera significativa sui flussi di cassa futuri”. I piccoli cambiamenti non fanno parte dell’attività di ristrutturazione e le decisioni influiscono sia sull’attivo che sul passivo dello stato patrimoniale.
Le motivazioni che generalmente portano ad una ristrutturazione aziendale possono essere vari e di varia natura:

  • Risposta ad una crisi finanziaria;
  • Scarsa performance, ricerca di opportunità strategiche, correzione di errori di valutazione;
  • Miglioramento dell’efficienza aziendale complessiva;
  • Elevati costi di finanziamento sul mercato dei capitali in relazione alla scarsa performance dell’impresa;
  • Risposta a fattori ambientali e macroeconomici, come ad esempio la deregolamentazione dei mercati e la competizione globale;
  • Pressione del mercato verso cambiamenti organizzativi, non solo per le imprese con scarsa performance ma anche per le imprese “in salute”;
  • Shock economici dell’ambiente esterno che mettono in evidenza carenze aziendali dal punto di vista organizzativo e ricerca di trasparenza verso gli stakeholder;
  • Innovazione, la quale può influire su un processo di ristrutturazione aziendale….

    Altri se ne possono aggiungere, ma gli ultimi tre sopra citati rappresentano in questo momento economico particolare il 90% delle problematiche legate ad una esigenza di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale delle imprese italiane di qualsiasi classe di fatturato.


Di cosa hai bisogno?

Non ci dilunghiamo sulle motivazioni e situazioni con cui oggi il mondo imprenditoriale si trova a doversi confrontare. Il mondo è e sta cambiando e il cambiamento è spesso difficile, soprattutto per quelle imprese che, legate all’abitudinarietà di gestioni decennali, hanno più difficoltà ad adattarsi a un rinnovamento.

Il processo di ristrutturazione è un percorso complesso, di cui ne sono parte vari attori. In base alla struttura organizzativa, questi sono portatori di interessi legittimi diversi i quali possono essere in conflitto tra di loro. Possiamo identificare stakeholder come azionisti, enti finanziatori, dipendenti, clienti, fornitori, enti pubblici, società etc., quindi il problema principale è spesso quello di muoversi nel rispetto degli attori coinvolti ma nel preciso interesse dell’impresa e dell’imprenditore in quanto figure, seppur diverse, cui le azioni intraprese devono guardare come principale interesse.

Servono spesso nuove prospettive di crescita, nuovi mercati attraverso un ripensamento dell’attività e una riorganizzazione dei piani finanziari. (Tournaround Management)
Servono Consulenti Finanziari che conoscano la materia e soprattutto che possano vantare esperienza e Team consolidati.


Manager Temporaneo

Temporary Manager: un professionista al tuo fianco per analizzare, individuare, risolvere, crescere…

Il Manager Temporaneo o temporary manager è oramai una figura chiave per le aziende, non solo per affrontare situazioni di crisi, ma anche come strumento per accelerare la crescita o affrontare un cambiamento importante. E’ una figura ampiamente diffusa nel resto d’Europa e normalmente inserita nei processi di cambiamento aziendale , è un “amico” altamente qualificato il cui interesse è risolvere i tuoi problemi e organizzare le basi per una crescita.


Streaming

Renzo Pisu https://www.linkedin.com/posts/jetprivati_aviation-cargo-delivery-activity-6962331307766898688-JG69?utm_source=linkedin_share&utm_medium=member_desktop_web
http://www.linkedin.com/posts/jetprivati_aviation-cargo-delivery-activity-6962331307766898688-JG69?utm_source=linkedin_share&utm_medium=member_desktop_web" style="" target="_blank">#aviation #cargo #delivery #Airbus #Commercial #Market #Outlook - Renzo Pisu on LinkedIn
#aviation #cargo #delivery #Airbus #Commercial #Market #Outlook 2022.  Prevede un aumento dell'80% degli aerei cargo globali entro il 2041. Le consegne...
Renzo Pisu https://www.linkedin.com/posts/jetprivati_aviation-industry-manufacturing-activity-6962321064433496064-Lswx?utm_source=linkedin_share&utm_medium=member_desktop_web
Renzo Pisu on LinkedIn: #aviation #industry #manufacturing
#aviation #industry #manufacturing Boeing prevede 41.170 nuove consegne di aeromobili entro il 2041. Gli aeromobili #narrowbody comporranno circa il ...
Francesco D'Alessandro ha inserito un nuovo video Orizzonti

Marketplace

Eventi