H2biz - International Business HUB
Credito di imposta per Agricoltura di precisione - Agricoltura 4.0
Credito di imposta per Agricoltura di precisione - Agricoltura 4.0

Fornitore      Servizi 4.0

Settore: Consulenza aziendale

Prezzo: A seconda delle attività da svolgere


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


La legge di bilancio n. 160/2019 ha cambiato la natura della fruizione delle agevolazioni relative ad investimenti in beni strumentali legati ad Industria 4.0, passando dall'iperammortamento al credito d'imposta.

Questa novità ha destato grande interesse nel settore agricolo poiché permette a tutte le imprese, anche a quelle rientranti nella determinazione catastale del reddito o con redditi determinati forfettariamente, di fruire della possibilità di utilizzare in compensazione il credito d’imposta generato dall’acquisto di beni strumentali ad alta tecnologia.

L’apertura prevista dalla Legge 160/2019 ha pertanto sollecitato diversi potenziali acquirenti ad interrogare i propri fornitori, distributori e rivenditori di macchinari per l’agricoltura riguardo alla presenza dei requisiti tecnici necessari per godere delle agevolazioni di legge.

È stato dato avvio ad un Tavolo di lavoro per definire i requisiti di Agricoltura 4.0, ossia ad una prassi rivolta a dare indicazioni in tal senso a produttori, periti e operatori del settore.

Questa andrà a completare e complementare la prossima Circolare MISE per Agricoltura 4.0 prevista entro l’autunno del 2020.

Alcuni dei nostri professionisti hanno partecipato al tavolo di lavoro per Agricoltura 4.0, apportando esperienza e competenza, insieme ad altri professionisti di altre zone d’Italia e a portatori di interesse appartenenti alle categorie di settore.

Siamo pertanto competenti per assistere la Vostra Azienda per approfondimenti, consulenze, attestazioni e perizie nell’ambito di Agricoltura 4.0.