H2biz - International Business HUB

H2biz sale al 90% della joint-venture italo-venezuelana per la fibra ottica

H2biz sale al 90% della joint-venture italo-venezuelana per la fibra ottica


In data 16 marzo 2018 il Gruppo H2biz ha incrementato dal 70 al 90% la sua quota di partecipazione nella joint-venture italo-venezuelana per la fibra ottica a Cuba



La joint-venture, guidata da Luigi De Falco (Presidente H2biz), sta completando la posa dei cavi in fibra ottica e si appresta a lanciare per il mese di luglio i primi servizi di connessione in banda larga a cittadini e imprese cubane attraverso un sistema di partnership internazionali.

Nata con l’obiettivo di entrare attraverso il Venezuela nel mercato delle telecomunicazioni cubane, la joint-venture è composta da H2biz e da un consorzio di operatori venezuelani (Cuba e il Venezuela sono collegate dalla dorsale in fibra ottica sottomarina ALBA-1).

L'aumento della quota di partecipazione è stata determinata dagli investimenti previsti per integrare nell'offerta di servizi i contenuti multimediali della nuova Streaming TV del Gruppo H2biz, operativa da giugno 2018.

Ufficio Stampa H2biz
Info e contatti



Streaming

Outsider News Spazio, terza dimensione della Wine experience. I progetti in corso https://www.outsidernews.it/spazio-terza-dimensione-della-wine-experience-i-progetti-in-corso/
Spazio, terza dimensione della Wine experience. I progetti in corso | Outsider News - Media Company 4.0
#post_contentDa quando la sonda Perseverance ha iniziato a inviare immagini da Marte, le distanze in termini immaginativi su un futuro dell’uomo in altre dimensioni hanno iniziato velocemente a ridursi.
Monica Petroni Ha inserito una nuova idea da finanziare Un nuovo Rock Musical
Nomura ha inserito la sua azienda in elenco fornitori qualificati Merchant Banking -
Outsider News Operazioni antieconomiche: per la Cassazione l’onere della prova spetta agli imprenditori https://www.outsidernews.it/operazioni-antieconomiche-per-la-cassazione-lonere-della-prova-spetta-agli-imprenditori/
Operazioni antieconomiche: per la Cassazione l’onere della prova spetta agli imprenditori | Outsider News - Media Company 4.0
Chi fa impresa sa che un investimento potrebbe non avere il ritorno desiderato. Anche chi assiste giornalmente gli imprenditori sa che un progetto, pur se avviato i migliori presupposti, potrebbe non realizzarsi come sperato, quantomeno non nei tempi previsti.Chi fa impresa sa che un investimento potrebbe non avere il ritorno desiderato. Anche chi assiste giornalmente gli imprenditori sa che un progetto, pur se avviato i migliori presupposti, potrebbe non realizzarsi come sperato, quantomeno non nei tempi previsti. Ciò conduce ad un’apparente, o parziale, non economicità di una gestione di impresa o di alcune [...]

Marketplace

Eventi