H2biz - International Business HUB
CDP con CEPS per il Green Deal Europeo
CDP con CEPS per il Green Deal Europeo

Fornitore      Cassa Depositi e Prestiti (Cdp)

Settore: Credito e finanza


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Online il primo working group report, focus sul Green Deal. Otto gruppi di lavoro tematici, più di 25 incontri, oltre 200 partecipanti provenienti dal mondo accademico, dell’industria, della società civile e dalle istituzioni europee e nazionali, hanno portato a 105 raccomandazioni di policy per dare nuovo impulso all’industria europea e rilanciare l’economia dell’Unione. Sono questi i numeri dietro al Task Force report “Towards a resilient and sustainable post-pandemic recovery - The New Industrial Strategy for Europe”, preparato dal think tank europeo CEPS e dedicato allo sviluppo di una nuova strategia di politica industriale per l’Unione europea del 2030.

La nuova strategia dovrà assicurare la competitività dell’industria europea, rispondendo nel contempo alle nuove sfide sociali e ambientali, contribuendo alla transizione digitale ed ecologica e riflettendo i valori europei. Inoltre, dovrà includere necessariamente un piano d’azione, con obiettivi precisi, tempistiche certe, interventi concreti e indicatori per monitorare l’efficacia del piano, e una struttura di governance che sia in grado di gestirne l’implementazione.

In questo contesto, le raccomandazioni incluse nel Task Force report forniscono linee guida essenziali in otto aree chiave per la competitività industriale dell’Unione, dalle catene del valore strategiche al settore farmaceutico e sanitario, dalla green economy all’economia digitale, dal comparto agricolo al commercio estero, dalle politiche per l’occupazione alla concorrenza e gli aiuti di Stato.

L’iniziativa è stata ideata insieme a Cassa Depositi e Prestiti che ha partecipato attivamente ai lavori della Task Force CEPS, a cui è stata affidata la preparazione del report.

In particolare, CDP ha presieduto il gruppo di lavoro sulle catene del valore strategiche e ha contribuito al dibattito sui temi dell’economia digitale, delle politiche della concorrenza e del Green Deal europeo. L’impegno profuso conferma il ruolo centrale di CDP a sostegno della transizione digitale ed ecologica e della ripresa economica e sociale dell’Unione.

Il report del gruppo di lavoro sul Green Deal è stato appena pubblicato e contiene 12 raccomandazioni per accelerare la trasformazione industriale e contribuire al raggiungimento dell’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050. Seguirà a breve la pubblicazione di altri sette report tematici che completano e rafforzano le 105 raccomandazioni raccolte nel Task Force report.