H2biz - International Business HUB
Crowdfunding Food Exprit Project
Crowdfunding Food Exprit Project

Inserito da      Giovanni Montagnani

Settore: Agro-Alimentare

Inserito il 22-02-2021

Piattaforma: Idee da finanziare

Prezzo: Minimum investment $ 250


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


INVESTIMENTO nel progetto Food Exprit

Il progetto Food Exprit consiste nella capitalizzazione di una società ad Alexandria, in Egitto, per la produzione di una serie di prodotti alimentari innovativi, di ottima qualità, basso costo di produzione e alta redditività. È un progetto a breve e medio termine che si articola in più fasi, non necessariamente da espletare in ordine, ma in base alla situazione finanziaria della società.

Per il primo step è previsto uno stanziamento di 500,000 $ americani che avverrà tramite una campagna di crowdfunding sulla piattaforma egiziana www.investmentfunding.com . Esso prevede la produzione di una linea di esaltatori del gusto, già commercializzati a Fuerteventura e in alcuni supermercati in Italia.

La società è localizzata in Egitto perché ci sono dei bassi costi di produzione, un ottimo approvvigionamento delle materie prime di alta qualità ed agevolazioni fiscali all’esportazione interessanti. Tutto questo permette di avere alti profitti specialmente per il prodotto venduto in Europa.

È infatti previsto un rendimento del 20% fin dal primo anno ed un rientro del capitale investito dal secondo anno. La campagna partirà tra poco e durerà un mese. Chi è interessato a prendere in considerazione di investire anche un piccolo importo in questa start-up sappia che vedrà il suo investimento rivalutarsi del 300-400% nei prossimi tre anni.

Maggiori informazioni sul sito www.foodexprit.com


Streaming

Outsider News La sindrome di Hikikomori colpisce oltre 100 mila italiani. Perchè ci si lascia andare senza combattere? https://www.outsidernews.it/la-sindrome-di-hikikomori-colpisce-oltre-100-mila-italiani-perche-ci-si-lascia-andare-senza-combattere/
La sindrome di Hikikomori colpisce oltre 100 mila italiani. Perchè ci si lascia andare senza combattere? | Outsider News - Media Company 4.0
A volte capita di lasciarsi andare. Di non avere voglia di combattere. Capita dopo una grande delusione. Le sconfitte lasciano cicatrici non sempre facili da rimarginare. Ma capita di lasciarsi andare anche perché non si riesce a capire quale possa essere il nostro posto nel mondo o perché si ha paura o si è stanchi di combattere per obiettivi e per certezze che stentano ad essere raggiunti.
Kydea ha inserito la sua azienda in Digital Transformation HUB - Elenco fornitori Pharma Digital Twin - Ottimizzare la filiera farmaceutica
Xplain ha inserito la sua azienda in Digital Transformation HUB - Elenco fornitori Hypervisor - Virtualizzazione dei sistemi informativi
Kydea ha modificato il suo profilo

Marketplace

Eventi