H2biz - International Business HUB
Sealence Spa - DeepSpeed Jet, il primo motore elettrico a jet per la nautica sostenibile
Sealence Spa - DeepSpeed Jet, il primo motore elettrico a jet per la nautica sostenibile

Inserito da      Sealence

Settore: Nautica e Shipping

Inserito il 16-07-2021


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


DeepSpeed è il primo rivoluzionario propulsore elettrico a jet per la nautica sviluppato dalla Sealence.

Nei DeepSpeed, il jet ed il motore elettrico sono integrati nello stesso dispositivo, consentendo l'installazione dell’intera propulsione fuori dallo scafo, direttamente esposta al flusso d'acqua.

L'installazione fuoribordo permette non solo di aumentare lo spazio ed il confort di bordo, ma anche di implementare una serie di innovazioni sul piano fluidodinamico, ispirate al settore aeronautico, che consentono di raggiungere una curva di efficienza non replicabile dalle tradizionali soluzioni propulsive basate su elica o idrogetto entrobordo.

Gli aspetti fluidodinamici del jet DeepSpeed e l'incremento di efficienza che ne consegue sono il nucleo dell'innovazione di questa nuova tecnologia che ha l'obiettivo di accompagnare la transizione energetica di tutto il comparto navale, e che oggi è brevettata in 49 paesi.


Powertrain DeepSpeed

Sealence fornisce al cantiere tutto il powertrain comprensivo di tutte le componenti necessarie per l'installazione e il controllo della tecnologia DeepSpeed a bordo dell'imbarcazione.

Il powertrain può essere full electric oppure Hybrid, dotato cioè di una componente di generazione dell’energia a bordo (es: sistema Fuel-cell o Range Extender) che ricarica il pacco batterie. 

Ogni powertrain è dotato di una SmartBox, ovvero un sistema proprietario in grado di controllare e gestire tutti i flussi energetici delle componenti e dei jet installati a bordo. 

I powertrain DeepSpeed sono Tier 5 Compliant perché molto al di sotto dei limiti di emissioni imposte dalla normativa europea Tier 4 Marpol AnnexVI, che imporrà ai cantieri e alle compagnie di navigazione di adeguarsi a nuovi standard antinquinamento.


I vantaggi

MOTORE E JET IN UNICO APPARATO
– Pesi ed ingombri ridotti rispetto all’accoppiata motore-pompa dei tradizionali idrogetti
– Consente l’installazione fuoribordo
– Elimina la necessità di accoppiamenti (albero di trasmissione o altri organi meccanici)
– Utilizza un motore elettrico per creare il moto per reazione

INSTALLAZIONE FUORIBORDO
– Consente di creare un sistema di raffreddamento ideale
– Azzera rumore e vibrazioni
– Toglie significativo peso ed ingombro dall’interno degli scafi

INNOVAZIONI FLUIDODINAMICHE
Incremento di efficienza grazie a innovazioni fluidodinamiche di ispirazione aeronautica
(non tecnicamente possibili con una collocazione entrobordo)


Comparando DeepSpeed con gli altri propulsori la curva di efficienza è sempre superiore, a tutte le velocità.

Sopra i 30-35 nodi, il grado di efficienza rispetto ai sistemi ad elica diventa irraggiungibile.

I calcoli sono stati effettuati senza considerare l’efficienza del motore (il vantaggio di DeepSpeed è cioè basato sull’aspetto propulsivo e non sul motore elettrico).

Al momento i jet sono installati su due scafi laboratorio, su imbarcazioni dei cantieri partner nel range 12–24 metri, e dalla primavera 2022 su una nave trasporto passeggeri 24 metri e 160 pax della Compagnia Lauro, operante nel golfo di Napoli nella tratta Napoli-Ischia-Procida.

Per informazioni e contatti: William Gobbo (AD Sealence).