H2biz - International Business HUB

Sergio Passariello

Amm. Delegato Malta Business - Euromed International Trade
Manager
Servizi alle imprese
Tarxien (-) - Malta

Profili simili (116)

achille c...

Agenzia D...

Alberto


Alberto R...

Alessandr...

Alessio C...


Alessio M...

Alfredo R...

Andrea Ca...


Andrea Or...

Andrea Radin

antonella...


Antonio S...

Assunta C...

carlo isa...


CC

cinzia na...

ciro erba...


Visualizza tutti

  • Nome Azienda: Malta Business - Euromed International Trade
  • Nome e Cognome: Sergio Passariello
  • CAP: TXN9045
  • Città: Tarxien
  • Provincia: -
  • Nazione: Malta
  • Lingua preferita: IT
  • Sito web: http://www.maltabusiness.agency
  • Settore: Servizi alle imprese

Descrizione

CEO Malta Business e di Euromed International Trade fondatore Imprese del Sud, Presidente MACTT (Mediterranean Academy of Culture, Technology and Trade di Malta).

Malta Business è una rete di professionisti che fornisce supporto nella creazione, nello sviluppo e nell’organizzazione di aziende, attività commerciali e professionali a Malta. Con una struttura operativa da anni nell’arcipelago del Mediterraneo, la nostra agenzia accompagna il cliente in tutte le fasi di sviluppo di un progetto di business: dalla ricerca delle migliori opportunità di investimento all’individuazione di uffici, dagli adempimenti burocratici, contabili e fiscali alla gestione dei rapporti con il mondo delle banche e della finanza. Fino a interventi di consulenza strategica, politiche di sviluppo e gestione delle campagne di marketing. Per ogni area di intervento Malta Business si avvale dei migliori professionisti che operano in loco, assicurando conoscenza del tessuto socio-economico e massima competenza a servizio del cliente.

 


Outsourcing attività commerciale su Malta per le aziende italiane

Commercio Internazionale

Malta Business è una rete di professionisti che fornisce supporto nella creazione, nello sviluppo e nell’organizzazione di aziende, attività commerciali e professionali a Malta.

Con una struttura operativa da anni nell’arcipelago del Mediterraneo, la nostra agenzia accompagna il cliente in tutte le fasi di sviluppo di un progetto di business: dalla ricerca delle migliori opportunità di investimento all’individuazione di uffici, dagli adempimenti burocratici, contabili e fiscali alla gestione dei rapporti con il mondo delle banche e della finanza, fino a interventi di consulenza strategica, politiche di sviluppo e gestione delle campagne di marketing.

Per ogni area di intervento Malta Business si avvale dei migliori professionisti che operano in loco, assicurando conoscenza del tessuto socio-economico e massima competenza a servizio del cliente.


Servizi in outsourcing per aziende di tutti i settori

Malta Business offre servizi di consulenza e di assistenza professionale in tutte le principali aree della gestione e dell’amministrazione dell’impresa, affiancando l’imprenditore, tra l’altro,nelle seguenti aree di intervento:

Costituzione di una nuova compagnia: servizi di sede legale e commerciale, richiesta di licenze e gestione delle comunicazioni con enti pubblici e autorità di riferimento, analisi di budget, redazione business plan, apertura conto corrente bancario
Internazionalizzazione: supporto nelle attività da porre in essere per sfruttare le potenzialità del sistema maltese come base commerciale per la conquista di nuovi mercati stranieri
Accesso ai finanziamenti: orientamento nel mondo dei finanziamenti agevolati e dei contributi elargiti a nuove imprese e startup, redazione di progetti per la presentazione di candidature e gestione dei bandi pubblici, ricerca di fondi comunitari
Organizzazione e sviluppo dell’attività: intermediazione tra domanda e offerta di innovazioni, formazione all’imprenditorialità, reclutamento risorse, ricerca scientifica, gestione delle campagne promozionali e di marketing, affiancamento nelle politiche di e-commerce e digital marketing.


Perchè Malta - I vantaggi

Sono numerosi i vantaggi per i quali scegliere Malta come base di partenza per il proprio business:

- struttura commerciale snella e agevole;
rete commerciale di import/export strutturata e concreta;
- supporto all'internazionalizzazione con un’Agenzia Governativa
- presenza di un Freeport con aree di stoccaggio;
- agevolazioni fiscali e burocratiche;
Tax rate finale di un gruppo societario al 5%;
- quadro giuridico semplice e chiaro per attività legate all'e-commerce, fintech, blockchain e gaming;
- nessuna doppia imposizione;
- posizione strategica al centro del Mediterraneo

Per informazioni e contatti: Sergio Passariello (Presidente Malta Business).

Nano tubi di carbonio - 5 volte più leggeri dell'acciaio

Aerospazio

Frutto di un investimento francese che ha trovato a Malta le condizioni giuste per la propria crescita, è stato sviluppato un nuovo materiale forte come acciaio ma cinque volte più leggero.

Il nuovo materiale è a prova di proiettile, ma oltre che per scopi militari, può essere utilizzato anche per scopi civili in vari settori (automotive, nautica, costruzioni, medicale, tlc, meccatronica ...).

Sergio Passariello, CEO di Malta Business ha incontrato Raphael Celier, il fondatore di Celier Aviation Malta, nella sede della società situata nel parco dell'aviazione Hal Far. Celier è operativo nel settore areonautico dal 1985, ma dall'anno scorso ha iniziato a lavorare e vivere stabilmente a Malta, dopo aver visitato per circa 20 volte il paese dal 2013.

Il core business principale della società è la costruzione dei Gyroplanes (Giroplani), un tipo velivolo con funzionalità di atterraggio simile agli elicotteri e con la possibilità di decollo in spazi stretti.

Durante la produzione di questo tipo di elicottero, Celier e il suo team sono stati invitati da alcune aziende clienti a lavorare su materiali anti proiettili, al fine di costruire un Giroplano corazzato, ma nello stesso tempo ultra leggero.

È stato durante i test che l'inventore francese, al fine di soddisfare questa difficile domanda, è riuscito a comporre un nuovo materiale noto tecnicamente come “Nano tubi di carbonio”. Il materiale creato da Celier che è stato testato a Malta, ha dimostrato di essere resistente anche ai colpi sparati con alcune delle armi più moderne. Il risultato ha ottenuto il 100% di successo e nessuna pallottola ha forato oppure oltrepassato il materiale.

L'imprenditore francese ha dichiarato che in termini di sicurezza questo materiale può essere utilizzato anche in edifici per assolvere a due funzioni in una volta sola: la prima di fornire protezione agli attacchi di diverso tipo e allo stesso tempo avere un materiale leggero ma forte come l'acciaio.

Celier ha dichiarato che il materiale è ideale per i trasporti di superficie. Come nel caso delle navi da guerra che attualmente sono fatte in acciaio, in particolare nella parte superiore della nave, rendendo più difficile le manovre.

Con questo materiale la superficie dei veicoli aerei è più leggera e nel campo nautico i natanti possono manovrare con più destrezza. Inoltre il materiale è semplice e rapido da riparare nel caso di un attacco o danno rendendo la nave operativa in tempi brevi.

Questa particolarità può anche essere sfruttata dall'industria delle costruzioni edili, in quanto il materiale può essere utilizzato per la costruzione di travi, moduli, prefabbricati. Non solo, essendo il materiale cinque volte più leggero dell'acciaio, anche i lavoratori addetti alle opere, avrebbero dei vantaggi in termini di sicurezza.

Il settore Militare e quello Industriale non sono i soli ad essere interessati al'utilizzo di questo tipo di materiale.

Sono stati effttuati alcuni test presso l’Ospedale di Malta “Mater Dei” sottoponendo il materiale all'esposizione di Raggi X. Il risultato è stato sorprendente, i raggi X passano attraverso il materiale prima di essere riflessi nel dispositivo radiografico. Una bassa resistenza ai Raggi X produce un minore pericolo di esposizione ai raggi per il paziente che avrebbe un indice di protezione maggiore.

Un altro uso nel settore medico potrebbe essere quello della fabbricazione di 'ossa artificiali'. Durante ulteriori test medici il materiale ha risposto positivamente.

Celier conferma di aver già provveduto ad avviare tutte le fasi di collaudo e protezione intellettuale del brevetto, in quanto questo nuovo materiale sta già attirando l'interesse di aziende straniere e militari proprio per le sue caratteristiche innovative e per le sue proprietà uniche.

Malta Business è stata individuata dall’azienda Celier Group, quale partner per lo sviluppo commerciale e industriale del prodotto in tutti i settori di applicazione.

Siamo disponibili a fornire tutte le informazioni necessarie agli operatori interessati allo sviluppo e all'implementazione dei nano tubi di carbonio.

Internazionalizzazione - Finanziamento SACE-SIMEST

Commercio Internazionale

MERCOLEDI' 26 Maggio 2021 - ORE 16.00

Il webinar online gratuito per illustrare le opportunità di finanziamento che saranno messe a disposizione da SACE e SIMEST.

Saranno illustrate le attività di analisi di bilancio e finanziarie, propedeutiche alla presentazione di un progetto di finanziamento.

Saranno spiegate le procedure per l'analisi di pre fattibilità finanziaria e bancaria della propria azienda, come scegliere la tipologia di finanziamento (pubblico o privato) più adatto al proprio progetto d'internazionalizzazione.

Saranno approfondite le misure principali, previste dal Fondo 394 Sace-Simest, che spaziano dalla ripatrimonializzazione all’inserimento di sedi nei paesi esteri, dall’e-commerce alle fiere internazionali oltre all'inserimento di Export Manager nella propria azienda, che prevedono l’assenza di garanzie e una consistente quota di fondo perduto, che può arrivare al 50% del totale.

Belt & Road Exhibition - Edizione Digitale

Commercio Internazionale

Belt & Road Exhibition è il più grande evento iitaliano dedicato alla nuova Via della Seta (BRI - Belt & Road Initiative): Conferenze, Workshop, Virtual Exibition Area, B2B meetings sulle opportunità di business tra Italia e Cina.

L'Italia e la BRI - Il mercato del futuro

La Belt and Road Initiative rappresenta uno dei più grandi ecosistemi commerciali di cui l’Italia fa parte. La Cina è il 9° mercato di destinazione per l'export italiano e il 1° mercato di destinazione in Asia-Pacifico. Inoltre, in futuro l'accordo RCEP, appena siglato, favorirà lo sviluppo di nuove opportunità.​

L'evento rappresenta il network più competitivo per la creazione di sbocchi commerciali​ sul mercato della Nuova Via della Seta nonché il partner di riferimento per aziende e professionisti.

L'evento garantisce una diffusa presenza in Cina e in Italia, ma anche in Europa, Emirati Arabi Uniti e Marocco, con 32 organizzazioni partner in Italia e 17 in Cina.

Programma evento

12 aprile 2021
09:00 - 11:00  - SALUTI ISTITUZIONALI
Prof. Michele De Gasperis 
Presidente dell'Istituto Italiano OBOR

13 aprile 2021
09:00 - 10:00  - FORUM ISTITUZIONALE 
10:00 - 12:00  - WORKSHOP COMMERCIALE 
09:00 - 17:00  - APERTURA STAND E B2B
Forum Tematici

14 aprile 2021
09:00 - 10:00 - FORUM ISTITUZIONALE 
10:00 - 12:00 - WORKSHOP COMMERCIALE 
09:00 - 17:00 - APERTURA STAND E B2B 
Forum Tematici

15 aprile 2021
09:00 - 10:00 - FORUM ISTITUZIONALE 
10:00 - 12:00 - WORKSHOP COMMERCIALE 
09:00 - 17:00 - APERTURA STAND E B2B 
Forum Tematici


Come partecipare a Belt & Road Exhibition

Se sei un'azienda e vuoi partecipare a Belt & Road Exhibition, compila il form contatti a questo indirizzo web: https://exportiamoincina.com/briexhibition/contatti

Investire in Catalogna - Workshop

Start up

Il workshop online gratuito organizzato da Euromed International Trade per illustrare le opportunità d'investimento in Catalogna nei settori Life Sciences, IT e Digital.

Giovedì 28 gennaio 2021 (Start 10:00 - End 11:00).

Perché investire in Catalogna
La Catalogna è aperta agli affari e aperta al mondo. Una forza lavoro proattiva di talento in un clima aziendale dinamico che offre alle nuove aziende numerosi vantaggi competitivi.
Potrai connetterti ad uno degli ecosistemi europei di startup e investitori più dinamici, nel trasferimento tecnologico, in strutture di ricerca, innovazione e talento nella ricerca e sviluppo.

Introdurrà i lavori
Sergio Passariello (CEO di EIT - Euromed International Trade. Esperto di processi d'internazionalizzazione del business e sviluppo commerciale. Specializzato in franchising e trattative IT)


Interverranno:

- Walter Greco (International Trade Consultant - Catalonia Trade & Investment)
- Caterina Passariello (Export Manager EIT - Euromed International Trade)
-  Paolo Indolfi (Socio Studio Indolfi & Indolfi - Partner Catalonia T&I)
- Ernesto Caccavale (International Trade Partner - EIT "Euromed International Trade")

La partecipazione all'evento è gratuita con registrazione obbligatoria, con numero di partecipanti limitato. 

Non perdere l'occasione! Vieni a scoprire le opportunità e le agevolazioni messe a punto per rilanciare la tua impresa.

Registrati per partecipare:
https://euromed.webinarninja.com/live-webinars/658424/register

Per info e contatti: Sergio Passariello

7th Nextgen Payments Forum Malta

Credito e finanza

Il forum Nextgen Payments Malta, che si terrà dal 9 al 10 maggio 2019, è il settimo Forum consecutivo all’interno della Global Payments Series.

Tema del forum sarà quello d’impostare partnership strutturate per affrontare i nuovi progetti di innovazione dell’era dell’evoluzione del fintech nel settore bancario, l’equilibrio tra regolamentazione e innovazione, collaborazioni e alleanze, integrazione del mercato, utilizzo della tecnologia, sistemi di pagamento transfrontaliero, SupTech, RegTech, Crypto trading, Blockchain case use e la parte legale dei pagamenti.

Il 7° NPF ospiterà la propria rete internazionale di influencer del settore a Malta – Stato membro dell’UE che attualmente sta guidando la rivoluzione legislativa nella regolamentazione delle risorse crittografiche e nella negoziazione di valuta virtuale. Questo forum dedicato ai pagamenti elettronici, vedrà riuniti i responsabili delle politiche economiche e dei principali fornitori di soluzioni, regolatori, rappresentanti istituzionali e dirigenti di alto livello delle industrie bancaria, e-merchant, retail, assicurazioni, investimenti, trading e gaming di tutto il mondo.

Durante i panel interattivi e le sessioni previste, i partecipanti si affronteranno in nuove sfide vitali del settore, esploreranno le tendenze attuali e proporranno nuove innovazioni di mercato oltre a mettere in evidenza progetti/schemi di successo aziendale – destinati a sconvolgere l’industria del payment online. I partecipanti avranno l’opportunità unica di ascoltare approfondimenti di alto livello da esperti del settore come i presidenti dei forum Peter Oakes, Founder, Fintech Ireland, Board Director, TransferMate e Susquehanna International e Robert Courtneidge, CEO di Moorwand.

Vale la pena ricordare che Michael Coletta, Direttore della Blockchain Technology, alla Borsa di Londra fornirà le sue informazioni su come la tecnologia Blockchain può essere sfruttata nel settore del Capital Markets, seguito da Andrew Speers, Direttore del Product & Innovation di NatWest che fornirà la sia visione su DLT/Blockchain nel prossimo decennio con l’inclusione di Big Data, IoT e API.

In un’altra panel, le tendenze del settore pagamenti saranno discusse rispettivamente da Aleksi Grym, capo della digitalizzazione, Bank of Finland e Janusz Diemko, presidente del Supervisory Board, Polskie ePlatnosci.

Infine, gli aggiornamenti normativi e approfondimenti su PSD2, Open Banking, le tendenze attuali di Regtech e Suptech saranno forniti dai relatori dei forum (rappresentanti istituzionali e di vigilanza).

OIL & GAS Summit Malta 2016 Networking Conference

Servizi alle imprese

"OIL & GAS Summit Malta 2016 è una conferenza business to business dedicata al mercato energetico internazionale. L'evento si propone di creare una piattaforma operativa per il rafforzamento del ruolo della comunità imprenditoriale, in particolare attra"

Commonwealth Business Forum - Malta 2015

Servizi alle imprese

"A Malta per creare Business e networking per vincere le sfide del mercato globale. Le imprese del Sud ci credono e lavorano ad una rete di internazionalizzazione con Malta e i suoi partner del Commonwealth e del Medioriente. Si terrà dal 24 al 26 novem"