H2biz - International Business HUB

Carlotta Ventura

Resp. Comunicazione A2A
Manager
Energia e ambiente
Milano (MI) - Italia

Profili simili (87)

Alessandr...

Alessandr...

Alessandr...


Alessandr...

Alessandr...

Alessio M...


Alfredo B...

Andrea Massi

ANDREA RAGGI


Andrea Zu...

Angelo Di...

angelo to...


Antonio C...

Casimiro ...

Casimiro ...


Casimiro ...

caterina ...

Cesare Zi...


Visualizza tutti

Descrizione

Professionista con 30 anni di esperienza nei settori della comunicazione istituzionale e d’impresa, Carlotta Ventura è Direttore Communication, Sustainability and Regional Affairs di A2A. È inoltre Rappresentante permanente del Gruppo A2A presso gli organi sociali del Centro Studi Americani e Componente del Consiglio di Amministrazione di A2A Smart City.

 

Curriculum vitae

.Nel corso della sua carriera ha lavorato per conto di grandi aziende nei comparti automotive, telecomunicazioni, digitale, mobilità e consulenza, coltivando al contempo un forte interesse verso aree quali sostenibilità, responsabilità sociale, innovazione, ricerca e start up. Appassionata di archeologia, lingue classiche, economia e geopolitica, segue attivamente iniziative e progetti finalizzati alla promozione della diversità e dell’inclusione.
Dopo il conseguimento della Laurea in Lettere e Filosofia presso l’Università La Sapienza di Roma, nel 1992 Carlotta Ventura avvia il suo percorso professionale nel settore automotive, in particolare operando presso grandi aziende quali General Motors Italia, Opel Italia e Ford. Nel 2000 approda in Telecom Italia, realtà in cui negli anni ricopre ruoli di crescente responsabilità: tra questi, la nomina a Executive Vice President - Brand Strategy and Media, incarico che la vede impegnata nell’attuazione di politiche di gestione e posizionamento del marchio, identità aziendale e strategie di comunicazione. Dal 2016 al 2018 è in Ferrovie dello Stato Italiane in qualità di Direttore Centrale Brand Strategy and Communications.
È stata, inoltre, Direttore del Centro Studi Americani e Direttore Brand, Marketing and Communications for Mediterranean Region per EY (Ernst & Young), incarichi ricoperti tra il 2019 e il 2020.
Fondatore e componente di Angels4Women, Carlotta Ventura è Componente dell’Advisory Board di StartupItalia e del Consiglio direttivo di UPA (Utenti Pubblicità Associati). Dal 2016 insegna presso la Luiss Business School.

 


Progetti e servizi A2A per la Transizione energetica

Energia e ambiente

La strategia al 2030 di A2A mira a sviluppare la produzione e l'utilizzo di energia green velocizzando la decarbonizzazione e favorendo l'elettrificazione dei consumi.

I NOSTRI OBIETTIVI ESG NELL’AMBITO DELLA TRANSIZIONE ENERGETICA

Gli sfidanti obiettivi, sia italiani che europei, legati alla decarbonizzazione e alla riduzione delle emissioni, ci impongono di accelerare la transizione energetica dalle fonti fossili a quelle rinnovabili.

Abbiamo quindi deciso di mantenere l’allineamento agli obiettivi di riduzione delle emissioni definiti dalla Science Based Targets initiative raggiungendo un fattore di emissione di 230 gCO2/kWh al 2030 riducendolo del 47% rispetto al 2017, in coerenza con una traiettoria di contenimento del riscaldamento globale al di sotto di 2°C.

La nostra strategia verte quindi sulla transizione energetica, traguardando la dismissione degli impianti a carbone entro il 2022, con un impegno concreto nella decarbonizzazione mediante lo sviluppo di nuove FER (fonti rinnovabili), che contribuiranno al 58% della produzione netta del Gruppo al 2030 e interventi per migliorare la resilienza e l’adeguatezza del sistema elettrico.

Il Piano strategico 2021-30 si pone quindi l’obiettivo di contribuire all’ambizioso percorso di transizione energetica del Paese tramite investimenti per 10 miliardi di euro diretti a supporto della decarbonizzazione e dell’elettrificazione dei consumi con un incremento della loro quota da fonti rinnovabili per il raggiungimento degli obiettivi climatici ed energetici del Paese.

Obiettivi di sostenibilità sfidanti, guidano il piano strategico al 2030 di A2A:

Sono due, infatti, le principali sfide: assicurare un elevato tasso di sviluppo annuo degli impianti (fotovoltaici ed eolici in particolare) e garantire la sicurezza, stabilità e flessibilità del sistema elettrico.