H2biz - International Business HUB
Experience Box Toscana - Dolce
Experience Box Toscana - Dolce

Fornitore      Ines Di Franco

Settore: Turismo


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Realizzata in legno naturale, l’Experience box racchiude gli ingredienti migliori per gustare la propria pausa dolce: ogni prodotto è in armonia con il territorio da cui nasce, perché proveniente da coltivazioni certificate o biologiche di piccoli produttori a conduzione familiare.
L’Experience Box Dolce Toscana è pensata per 4 persone e propone i grandi classici della pasticceria regionale: cantucci di Prato prodotti secondo la ricetta tradizionale, al profumo di mandorle, miele millefiori e arancia da inzuppare rigorosamente nel Vin Santo; fragranti cialde di Montecatini alle mandorle, dischi dorati pieni di gusto e al profumo di vaniglia; il tradizionale panforte di frutta secca nella sua elegante confezione con il sigillo in ceralacca, da lasciare in bella mostra per rendere ancora più raffinata la mise en place. Accanto a questi dolci tradizionali le golose novità degli artigiani: sfiziosi fringes, cioccolatini con miglio tostato e peperoncino; e per i più golosi, l’uovo di cioccolato fondente con ripieno di crema di gianduia, da esibire nella sua confezione in vetro prima di tagliarlo alla coque.
Gustate la vostra pausa dolce insieme agli amici e poi continuate la vostra experience nella cultura e nei paesaggi toscani, in cui nascono i prodotti che abbiamo scelto di abbinare, con il Visore Ventuno VR Tour.


Streaming

Outsider News La Chiesa non si regge sugli Ave Maria: la ragnatela dello IOR a 40 anni da Sindona, Calvi, Marcinkus e la P2 http://www.outsidernews.it/la-chesa-non-si-regge-sugli-ave-maria-la-ragnatela-dello-ior-a-40-anni-da-sidona-marcinkus/
La Chiesa non si regge sugli Ave Maria: la ragnatela dello IOR a 40 anni da Sindona, Calvi, Marcinkus e la P2 | Outsider News - Media Company 4.0
Il Cardinale Marcinkus sosteneva che la Chiesa non si regge sugli Ave Maria. Il denaro serve sempre, anche per le opere religiose. La chiesa cattolica, però, è l'unica religione a disporre di una dottrina sociale, fondata sulla lotta alla povertà e la demonizzazione del danaro, "sterco del diavolo". Il Vangelo secondo Matteo recita: "E' più facile che un cammello passi nella cruna dell'ago, che un ricco entri nel regno dei cieli". Ma è anche l'unica religione ad avere una propria banca per maneggiare affari e investimenti, l'Istituto Opere Religiose.
LVMH ha inserito un nuovo video Eleonora Rizzuto, Gruppo Bulgari e
X-plain your business ha modificato il suo profilo

Marketplace

Eventi