H2biz - International Business HUB
PASSAGGIO GENERAZIONALE
PASSAGGIO GENERAZIONALE

Fornitore      Antonio Censabella

Settore: Credito e finanza

Prezzo: prezzo iva esclusa


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


"Il passaggio generazionale è un momento cruciale nella vita di una azienda, perché implica il trasferimento da una generazione all'altra di un vero e proprio patrimonio di know-how e competenze di gestione, acquisite in anni di esperienza. Con il passaggio generazionale sono a rischio anche l'insieme di relazioni con il territorio, nonché numerosi posti di lavoro. Anche per questo motivo il processo di ricambio generazionale deve essere gestito al meglio. Gli imprenditori italiani con più di sessant'anni sono il 60% del totale; questo significa che le loro aziende affronteranno nei prossimi dieci anni un passaggio generazionale. Circa il 70% desidera lasciare l'azienda a un familiare, mentre una percentuale significativa è restia ad abbandonare il proprio ruolo. Solo il 25% delle imprese sopravvive alla seconda generazione di imprenditori, e solo il 15% alla terza. Quando ricorrere a noi per affrontare il problema? - Quando la situazione familiare non è chiara, - quando all'interno dell'azienda sono presenti diversi membri di diverse generazioni, - quando non si è ancora fatta la scelta del leader del futuro, - quando il papà di prima o seconda generazione non ha ancora deciso di preparare il passaggio generazionale, - quando l'azienda va ancora bene e non è entrata nella spirale perdite-debiti, - quando è ancora possibile intervenire per salvare il patrimonio e dare continuità all'azienda di famiglia. Per maggiori informazioni, non esitate a contattarci. "


Streaming

Giovanni Mappa ha modificato il suo profilo
Outsider News La guerra (silenziosa) per controllare il tesoro dell’Artico. Trump punta alla Groenlandia http://www.outsidernews.it/la-guerra-silenziosa-per-controllare-il-tesoro-dellartico-trump-punta-alla-groenlandia/
La guerra (silenziosa) per controllare il tesoro dell'Artico. Trump punta alla Groenlandia | Outsider News - Media Company 4.0
E' in corso una guerra (non dichiarata) per il controllo delle estrazioni di petrolio nell'Artico. Una guerra combattuta silenziosamente da Russia, USA, Norvegia, Danimarca e Canada. Un giro di affari da 90 miliardi di barili di petrolio e un tesoretto che, secondo le stime dell'Onu, vale il 30% delle riserve mondiali di gas.
Raimondo Pirro ha modificato il suo profilo
Raimondo Pirro ha modificato il suo profilo
Raimondo Pirro ha modificato il suo profilo

Marketplace

Eventi