H2biz - International Business HUB
Kre attiva - Atelier Digitale
Kre attiva - Atelier Digitale

Inserito da      Alice

Settore: Moda e Lusso

Inserito il 26-10-2018

Piattaforma: Idee da finanziare


Condividi   |   Consiglia   |   Inoltra


Sono una stilista e modellista di abbigliamento. Vorrei aprire una sartoria digitale, una realtà completamente nuova che non ha precedenti. Attraverso l'utilizzo di un software (camerino virtuale) ho la possibilità di disegnare digitalmente i capi in base alla fantasia e alle richieste della cliente, e di farglieli virtualmente indossare attraverso uno specchio digitale e un avatar di immediata creazione.

Ho già preso contatti con i creatori del software, richiesto diversi preventivi e trovato una location adatta. Si tratta di una rivoluzione nel mercato della moda: non sono più gli stilisti a proporre tendenze e modelli ma sono le clienti stesse a disegnare e provare i capi dei loro sogni. Non c'è possibilità di sbaglio o di invenduto, è la personalizzazione al 100%, la cliente decide cosa creare e prova immediatamente la vestibilità, evitando le lungaggini e le frequenti delusioni di una sartoria tradizionale che consente prove a capo ormai ultimato. Sono disposta a fornire tutti i dettagli del mio progetto a chi è veramente interessato. 


Streaming

Gucci ha inserito un nuovo video Pre-Fall 2019
Outsider News Sanguigno e concreto. Ferruccio Lamborghini ha saputo correre e ha saputo fermarsi http://www.outsidernews.it/sanguigno-e-concreto-ferruccio-lamborghini-ha-saputo-correre-e-ha-saputo-fermarsi/
Sanguigno e concreto. Ferruccio Lamborghini ha saputo correre e ha saputo fermarsi | Outsider News - Media Company 4.0
La vita di Ferruccio Lamborghini, fondatore dell'omonima casa automobilistica, andrebbe raccontata nei corsi di management come esempio di opportunismo e coraggio. Figlio di due contadini emiliani, appena finita la guerra trovò nel porto di Napoli 1.000 motori agricoli inutilizzati, capì che l'Italia agricola aveva bisogno di macchine moderne per ripartire, riuscì a comprare quei motori per pochi soldi, li fece modificare per aumentarne la potenza e si mise a costruire dei trattori veloci grazie ai quali era possibile lavorare la terra nella metà del tempo.

Marketplace

Eventi