H2biz - International Business HUB
Reti di impresa per lo sviluppo e l'innovazione
Reti di impresa per lo sviluppo e l'innovazione

Inserito da      Eugenio Ferrari

Settore: Servizi alle imprese

Luogo: Dipartimento Scuola d’Arte e Mestieri – Vicenza

Data: Dal: 07-11-2017 - a: 07-11-2017


Condividi   |   Partecipa   |   Inoltra


Il tema delle aggregazioni e delle collaborazioni tra piccole e medie imprese è oggi strategico per garantire lo sviluppo e la competitività delle aziende stesse.

In particolare il Veneto, territorio caratterizzato da eccellenze produttive, presenta la necessità di unire piccole realtà aziendali proprio per raggiungere la massa critica indispensabile per affacciarsi sui mercati esteri o intraprendere percorsi di innovazione tecnologica.

Il workshop, di taglio pratico e con esempi reali di casi di successo, intende affrontare la tematica delle reti d'imprese quale strumento per facilitare lo sviluppo e l’innovazione in ambito aziendale.

Il tutto anche nella logica di "valorizzare le esperienze e competenze di imprenditori/lavoratori "maturi", favorendo lo scambio e il confronto con i "giovani".

Dal punto di vista pratico, l'aggregazione e la collaborazione tra imprese favorisce proprio questo dialogo, in quanto la "messa in rete" di processi produttivi, tecnologici e di mercato porta, inevitabilmente, a valorizzare i “saperi” e le conoscenze di tutti gli attori - appartenenti a diverse realtà imprenditoriali.

Nel contempo, favorisce i processi di continuità d'impresa, in particolare grazie alla maggior apertura delle nuove generazioni a collaborazioni tra aziende diverse.

L'incontro affronta inoltre il "nodo" del credito e della finanza per le reti che, se ben gestito, può favorire i processi collaborativi e d'innovazione.

Programma

16.00 Welcome Coffee
Registrazione Partecipanti

16.30 Saluto introduttivo CPV

Lo stato dell'arte delle Reti d'Impresa: scenari attuali e prospettive future
Eugenio Ferrari, Presidente ASSORETIPMI
Angelo Amati, Delegato Regionale ASSORETIPMI

Il credito e le Reti di Imprese
Fabrizio Mora, Direttore Generale Veneta Group S.r.l.

Le agevolazioni e le Reti di Imprese
Franco Rasotto, Delegato Provinciale ASSORETIPMI

Fonti finanziarie innovative
Adriano Pettenon – The Social Lender

19.00 Aperitivo di networking

Modera
Paolo Zaramella (StudioCentroVeneto)

Partecipazione gratuita previa registrazione.



Maurizio Goetz
Marketing e comunicazione

Streaming

Outsider News La Chiesa non si regge sugli Ave Maria: la ragnatela dello IOR a 40 anni da Sindona, Calvi, Marcinkus e la P2 http://www.outsidernews.it/la-chesa-non-si-regge-sugli-ave-maria-la-ragnatela-dello-ior-a-40-anni-da-sidona-marcinkus/
La Chiesa non si regge sugli Ave Maria: la ragnatela dello IOR a 40 anni da Sindona, Calvi, Marcinkus e la P2 | Outsider News - Media Company 4.0
Il Cardinale Marcinkus sosteneva che la Chiesa non si regge sugli Ave Maria. Il denaro serve sempre, anche per le opere religiose. La chiesa cattolica, però, è l'unica religione a disporre di una dottrina sociale, fondata sulla lotta alla povertà e la demonizzazione del danaro, "sterco del diavolo". Il Vangelo secondo Matteo recita: "E' più facile che un cammello passi nella cruna dell'ago, che un ricco entri nel regno dei cieli". Ma è anche l'unica religione ad avere una propria banca per maneggiare affari e investimenti, l'Istituto Opere Religiose.
LVMH ha inserito un nuovo video Eleonora Rizzuto, Gruppo Bulgari e
X-plain your business ha modificato il suo profilo

Marketplace

Eventi