H2biz - International Business HUB
Percorso di formazione e perfezionamento per designer e modelle
Percorso di formazione e perfezionamento per designer e modelle

Inserito da      Pasquale Salsano

Settore: Moda e Lusso

Luogo: Dubai - Marzo 2019


Condividi   |   Partecipa   |   Inoltra


Smac Fashion organizza stage formativi per designer di moda e modelle strutturati per consentire l'inserimento diretto nel mondo del lavoro attraverso i nostri canali di relazioni commerciali in italia e all’estero.

Gli interessati possono iniziare il percorso formativo dal mese di marzo 2019 partecipando al nostro evento di Dubai (World Fashion Dubai 2019) dove potranno essere parte attiva della manifestazione.

SMAC Fashion è un'associazione senza scopo di lucro nata per valorizzar artisti ed artigiani del settore moda che, con il loro talento ed il loro riconosciuto lavoro, continuano a dare lustro al Made in Italy.

Per maggiori informazioni, non esitate a contattarci.


Streaming

Veronica Artioli ha modificato il suo profilo
eurotalenti Scopri come diventare un #InnovationProjectManagerEuroprogettista certificato! Certifica con noi le tue competenze e accelera il tuo percorso di carriera. Entra nel Team degli Europrogettisti certificati, potrai essere subito inserito nel #Laboratorio europrogettuale già attivo e che necessita di ben n. 10 Europrogettisti certificati. www..it La figura dell' #InnovationProjectManagerEuroprogettista è destinato alle #imprese che vogliono acquisire consulenze professionali finalizzate a sostenere processi di sviluppo e trasformazione con i nuovi Bandi Europei 2019-2020 destinati alle #PMI
Home - EuroTalenti
EUROTALENTICentro Formazione EuropeaCENTRO FORMAZIONE EUROPEAEUROTALENTIVEDI I CORSI DISPONIBILILEGGI DI PIU'ISCRIVITIPROSPETTIVE ProfessionaliMaster in EUROPROGETTAZIONE Varie Sedi in Tutta ITALIAOpportunita di LAVOROScegli …
Outsider News Noi cinquantenni, la generazione cerniera tra due mondi che non si parlano http://www.outsidernews.it/noi-cinquantenni-la-generazione-cerniera-tra-due-mondi-che-non-si-parlano/
Noi cinquantenni, la generazione cerniera tra due mondi che non si parlano | Outsider News - Media Company 4.0
Noi, quelli della generazione cerniera, da piccoli, dai 5 anni in su, abbiamo cominciato a scrivere usando il pennino. Il banco dove stavamo seduti per molte, troppe ore al giorno, aveva un foro dove inserire il calamaio o l'inchiostro, e la penna era una specie di stiletto appuntito, forse già di plastica, anche se non sono sicuro che la plastica esistesse già. Difficile rendere fino in fondo le differenze tra adesso ed allora, quindi avviso gli under 35 che continueranno a leggere del forte rischio di problemi di incomunicabilità.

Marketplace

Eventi