H2biz - International Business HUB

H2biz sigla accordo col colosso giapponese Nomura per l'espansione nel Sol Levante

H2biz sigla accordo col colosso giapponese Nomura per l'espansione nel Sol Levante

Il Gruppo H2biz ha siglato un accordo di partnership con Nomura, primo gruppo bancario giapponese con asset in gestione per 3,5 trilioni di dollari, che prevede il co-finanziamento delle iniziative di export sul mercato giapponese.




L’intesa consentirà alle imprese italiane che partecipano al progetto “Reverse Made in Italy” di H2biz di finanziare l’esportazione dei processi industriali dietro pagamento di royalty e con la garanzia di protezione dei marchi e brevetti del Made in Italy.

Il progetto, infatti, prevede la creazione di filiere in grado di esportare processi ad alto valore aggiunto, garantendo alle produzioni estere gli stessi standard qualitativi di quelle italiane (dal “Made in Italy” al “Made with Italy”).

Esportare i processi, oltre a limitare il rischio di contraffazione, consente di acquisire una posizione strategica sui mercati esteri: controllando il processo si controlla il prodotto e, quindi, il mercato. Reverse Made in Italy si propone anche di valorizzare brevetti e processi inutilizzati dalle manifatture italiane per carenza di fondi e che all’estero potrebbero avere maggiori opportunità di realizzazione.

Con l'espansione in Giappone (e nelle aree geografiche economicamente collegate) sale a 42 il numero dei paesi in cui è operativo il Gruppo H2biz.

Ufficio Stampa H2biz
Info e contatti



Streaming

Outsider News Felice Maniero (Faccia d’angelo): “Ero il boss del Brenta, ma non rifarei il criminale” http://www.outsidernews.it/felice-maniero-faccia-dangelo-ero-il-boss-del-brenta-ma-non-rifarei-il-criminale/
Felice Maniero (Faccia d'Angelo): "Ero il boss del Brenta, ma non rifarei il criminale" | Outsider News - Media Company 4.0
Un imprenditore come tutti gli altri, oggi alle prese con Iva, burocrazia e clienti che non pagano. Un imprenditore diverso da tutti gli altri per il peso del suo passato che è anche storia della malavita italiana. Lui è Felice Maniero, l'ex boss della Mala del Brenta, l'uomo che per 20 anni ha guidato una holding criminale attiva nel Nord Italia e in Emilia e specializzata in furti, rapine, sequestri, omicidi, traffico di droga e di armi.
Tiziana Rocca ha modificato il suo profilo

Marketplace

Eventi