H2biz - International Business HUB

Carlo Malinconico

Titolare Studio Legale Malinconico
Professionista
Avvocati e Studi legali
Roma () - Italia

Profili simili (190)

Adriano F...

Alessandr...

Alessandr...


Alessia D...

Alessio S...

Alexandro...


Alfonso S...

Alfredo F...

Andrea Preti


Angela Pa...

Anna Latt...

Anna Leda...


Antonella...

Antonella...

Antonio A...


Antonio C...

Antonio C...

antonio c...


Visualizza tutti

  • Nome Azienda: Studio Legale Malinconico
  • Nome e Cognome: Carlo Malinconico
  • CAP: 00186
  • Città: Roma
  • Provincia:
  • Nazione: Italia
  • Lingua preferita: IT
  • Sito web: http://www.studiolegalemalinconico.it/
  • Settore: Avvocati e Studi legali

Curriculum vitae

Carlo Malinconico nasce a Roma nel 1950 e dopo aver conseguito a Trieste la Maturità Classica si trasferisce a Milano nel 1968 per frequentare la Facoltà di Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Milano. Nel 1972 consegue la Laurea presentando una tesi in Diritto Penale dal titolo: "La responsabilità del direttore di periodico per i reati commessi a mezzo stampa". Presso la Corte d'Appello di Milano, nel 1976 ottiene l'abilitazione all'esercizio della professione legale e, a seguito di concorso, viene nominato Procuratore dello Stato e successivamente Uditore Giudiziario. Nominato Avvocato dello Stato nel 1980, svolge tale funzione presso l'Avvocatura dello Stato di Milano fino al 1985, con funzioni di difesa e di consulenza legale per lo Stato e la Regione nelle cause civili, penali e amministrative. Nel 1984 supera l'impegnativo concorso pubblico a Consigliere di Stato, carica che rivestirà per quasi vent'anni per passare poi all'insegnamento universitario. Dal 1986 al 1990 Carlo Malinconico è Consigliere Giuridico presso gli uffici legislativi dei seguenti Ministeri: Ministero della Marina Mercantile, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Trasporti, Ministero del Tesoro. Da luglio 1990 fino a luglio 1992 svolge il ruolo di Capo Ufficio Legislativo del Ministero delle Partecipazioni Statali, in seguito ricopre la medesima posizione presso il Ministero del Tesoro fino al 1996. Nel 1992 assume inoltre la posizione di Consigliere Giuridico dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, rimanendo in carica fino al 1997. Dal 1998 al 2001 Carlo Malinconico è Esperto dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas, diventandone Direttore Generale per gli anni 2001 e 2002. Dal maggio 1996 al luglio 2001 ricopre il ruolo di Capo del Dipartimento degli Affari Giuridici e Legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il 17 maggio 2006 viene nominato Segretario Generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, rimanendo in carica fino al maggio del 2008. Dal 29 novembre 2011 al 10 gennaio 2012 è Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel 2003 fonda lo Studio Legale Malinconico, attivo principalmente nei settori di diritto amministrativo, diritto europeo, diritto della concorrenza, diritto civile e societario. Attualmente svolge il ruolo di Avvocato abilitato al patrocinio davanti alle giurisdizioni superiori, è Presidente di Sezione On. del Consiglio di Stato. Il percorso professionale di Carlo Malinconico beneficia di una nutrita esperienza come Docente Universitario presso i più prestigiosi atenei italiani: oggi è Professore Ordinario di Diritto dell'Unione Europea. Il 21 marzo 2005 viene insignito dell'Onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.