H2biz - International Business HUB

Emergenza Coronavirus: 18 aziende hanno bisogno dei tuoi servizi

Emergenza Coronavirus: 18 aziende hanno bisogno dei tuoi servizi


A causa dell'emergenza Coronavirus, che sta rallentando e in alcuni casi bloccando le consegne verso la Cina, 18 iscritti H2biz, fornitori della Rete BRI-Via della Seta, hanno le merci bloccate nei porti italiani.


Il Gruppo H2biz si è già attivato per aiutare i fornitori a vendere i prodotti bloccati su altri mercati, ma nel frattempo queste 18 aziende potrebbero aver bisogno dei tuoi servizi per superare questa delicata fase.

Di seguito l'elenco dei servizi richiesti (che hanno carattere di urgenza): 

- consulenza e assistenza legale per gestire i contenziosi che si stanno aprendo con i sub-fornitori e con alcune compagnie assicurative (servizi già coperti, le richieste sono state affidate ai fornitori individuati da H2biz);

- servizi di marketing per promuovere i fornitori su nuovi target di mercato (servizi già coperti, le richieste sono state affidate ai fornitori individuati da H2biz);

- servizi di logistica per stoccare i prodotti in aree sicure e/o a tenuta stagna per i prodotti food (servizi già coperti, le richieste sono state affidate ai fornitori individuati da H2biz);

- servizi di temporary export management per gestire il posizionamento e i contatti sui mercati esteri alternativi che gli ha aperto H2biz: USA, Emirati Arabi, Giappone, Russia, Europa occidentale (servizi già coperti, le richieste sono state affidate ai fornitori individuati da H2biz);

- servizi assicurativi per coprire il rischio di deterioramente o pedita delle merci bloccate (servizi già coperti, le richieste sono state affidate ai fornitori individuati da H2biz);

- consulenza per valutare l'impatto, la durata e le conseguenze dell'emergenza Coronavirus e per valutare il rischio di future foriture già pianificate verso la Cina (servizi già coperti, le richieste sono state affidate ai fornitori individuati da H2biz);

- servizi di PR per gestire e mantenere i rapporti con i committenti cinesi destinatari delle merci bloccate (il denaro anticipato dai committenti è coperto da polizze assicurative, ma è evidente che una mancata fornitura, anche se per cause di forza maggiore, può spingere i committenti a trovare fornitori alternativi). (servizi già coperti, le richieste sono state affidate ai fornitori individuati da H2biz)

Se uno dei servizi sopra riportati rientra nella tue competenze, contatta la Centrale Operativa H2biz per diventare fornitore.

Info e contatti: clicca qui