H2biz - International Business HUB

Come funziona il portale per gli incentivi alle imprese (Incentivi.gov.it)

Come funziona il portale per gli incentivi alle imprese (Incentivi.gov.it)


Si chiama Incentivi.gov.it il nuovo progetto che raccoglie le opportunità di finanziamento per imprese, startup e cittadini.


L’iniziativa è stata presentata il 12 marzo 2019 al Ministero dello Sviluppo Economico dal ministro Luigi Di Maio, da Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, e da Fabrizio Palermo, amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti.

 

 


Il “catalogo” degli incentivi, disponibile online e in formato cartaceo, è il risultato di una collaborazione tra numerose realtà impegnate nel sostegno alle imprese: oltre al Ministero dello Sviluppo Economico e al Ministero del Lavoro, il progetto coinvolge Invitalia, Agenzia delle Entrate, Cassa Depositi e Prestiti, GSE, ENEA, Finest, INPS, ICE, Unioncamere, Sace, Simest e SofiCOOP.

Gli incentivi riguardano l’avvio o la crescita di un’impresa, gli investimenti in innovazione, il rafforzamento patrimoniale, i macchinari, gli impianti e i software, l’internazionalizzazione, la formazione, la ricerca e lo sviluppo, l’efficienza energetica, le nuove assunzioni, gli sgravi fiscali.

Link: https://www.incentivi.gov.it/

 


 



Streaming

Gucci ha inserito un nuovo video Pre-Fall 2019
Outsider News Sanguigno e concreto. Ferruccio Lamborghini ha saputo correre e ha saputo fermarsi http://www.outsidernews.it/sanguigno-e-concreto-ferruccio-lamborghini-ha-saputo-correre-e-ha-saputo-fermarsi/
Sanguigno e concreto. Ferruccio Lamborghini ha saputo correre e ha saputo fermarsi | Outsider News - Media Company 4.0
La vita di Ferruccio Lamborghini, fondatore dell'omonima casa automobilistica, andrebbe raccontata nei corsi di management come esempio di opportunismo e coraggio. Figlio di due contadini emiliani, appena finita la guerra trovò nel porto di Napoli 1.000 motori agricoli inutilizzati, capì che l'Italia agricola aveva bisogno di macchine moderne per ripartire, riuscì a comprare quei motori per pochi soldi, li fece modificare per aumentarne la potenza e si mise a costruire dei trattori veloci grazie ai quali era possibile lavorare la terra nella metà del tempo.

Marketplace

Eventi